Audio-Technica AT-ART9 Testina a bobina mobile con nucleo MC magnetico

(1 recensione del cliente)

1,090.00 929.99

Speciale testina a bobina mobile AT-ART9 con nucleo MC magnetico e Stilo Line Contact Nude Square Shank,per il 50° anniversario dell’Audio-Technica.

Prodotto ordinabile ma attualmente NON DISPONIBILE a magazzino! Verrete contattati per conoscere i tempi di consegna

Prodotto valido per la spedizione gratuita Tutte le nostre spedizioni sono tracciate, assicurate e i nostri prodotti coperti da garanzia 24 mesi, Scopri di piu. Hai trovato un prezzo migliore altrove? Clicca qua per contattarci, e vedremo di venirvi incontro. Aggiungendo questo articolo e completando l'acquisto, riceverai 18.6" € di sconto sul prossimo acquisto!Scopri di piu.
COD: 0005687-MRC Categorie: , , Marca:
Facebooktwitterpinterestmail

Testina a bobina mobile con nucleo MC magnetico di altissima qualità

La testina AT-ART9 eredita il design MC magnetico di base dell’AT50ANV, ed è stata sviluppata da Audio Technica come modello speciale per il suo 50° anniversario. Questa particolare testina riproduce un suono della più alta qualità utilizzando il sistema di vibrazioni dell’AT-OC9 / III. Con bobine cilindriche separate sui canali sinistro e destro, la potenza è generata in maniera indipendente in ciascuno dei canali sinistro e destro, in modo da offrire una separazione veramente notevole. Se il segnale proveniente dal canale opposto fuoriesce, ciò può causare una distorsione di intermodulazione e avere un impatto decisivo sulla qualità dell’audio e sulla diffusione del suono stereo. Inoltre, le due bobine hanno una forma a V rovesciata che limita i movimenti non necessari della bobina eliminando ulteriormente la distorsione. Il magnete al neodimio e il giogo del permendur hanno drasticamente aumentato l’energia magnetica. Il magnete al neodimio impiega un prodotto di massima energia BHmax di 50 [kJ / m3], mentre il giogo di permendur utilizza un’alta densità di flusso di saturazione e materiali magnetici notevoli. Lo stilo Line Contact Nude Square Shank ha un raggio di curvatura di 40 μm x 7μm (utilizzato anche nell’AT50ANV) e un cantilever di boro solido con un diametro di 0,26 mm. Ciò consente il trasferimento accurato dei segnali musicali letti dalla punta dello stilo alle bobine mobili. Sono fornite due viti di montaggio in ottone per fissare la cartuccia al guscio.

Scheda tecnica
  • Genere: bobina magnetica a nucleo mobile
  • Montaggio: 1/2 “centri
  • Risposta in frequenza: 15 – 50.000 Hz
  • Materiale corporeo: Alluminio
  • Separazione canali: 30dB (1kHz)
  • Output Channel Balance: 0,5 dB (1 kHz)
  • Tensione di uscita: 0,5 mV (1 kHz, 5 cm / sec)
  • Angolo di tracciamento verticale: 23 °
  • Gamma di forze di tracciamento verticale: 1,6 – 2,0 g (standard 1,8 g)
  • Forma dello stilo: stilo di contatto per linee speciali
  • Raggio di curvatura dello stilo: 40 x 7 μH
  • Stilo di costruzione: gambo quadrato nudo
  • Mensola: boro solido da 0,26 mm Ø
  • Coil Impedance: 12Ω (1kHz)
  • Induttanza bobina: 25μH (1kHz)
  • Resistenza DC: 12Ω
  • Conformità statica: 35 × 10-6cm / dyne
  • Conformità dinamica: 18 × 10-6cm / dyne (100Hz)
  • Perni terminali: ottone
  • Impedenza di carico consigliata: Min 100Ω
  • Accessori inclusi: 1 cacciavite non magnetico; 1 pennello; 2 rondelle; 2 viti di fissaggio da 12 mm; 2 dadi; 2 viti di fissaggio da 18 mm; 1 protettore di plastica; 1 set di fili di piombo PCOCC (AT6101)
  • Dimensioni: 17,3 x 17,0 x 25,6 mm
  • Peso: 8.5 g

1 recensione per Audio-Technica AT-ART9 Testina a bobina mobile con nucleo MC magnetico

  1. paolo_riccardelli (proprietario verificato)

    Ottima testina MC con rapporto Q/P molto alto.
    Altissima capacita’ di tracciamento con il peso dichiarato dal costruttore.
    Scena molto ampia e stabile. Molto silenziosa, ma soprattutto estremamente musicale.
    Aperta ma non stridente anche in fase di rodaggio. Solida e piena in basso. Voci femminili restituite con raffinatezza e rotondita’.
    Facilita’ di messa a punto semplificata dalla precisione delle indicazioni del costruttore. Basta seguire quanto prescritto e in pochissimo tempo il setup e’ ottimizzato.
    Molto, molto consigliata.
    Pur venendo da illustri riferimenti come Vdh, Lyra, Benz, belli ma spesso, troppo spesso, incostanti e schizzinosi, la ART 9 mi pare come approdare in un porto sicuro dopo il mare in burrasca!

Aggiungi una recensione